Suggerimenti di viaggio: 10 cose da fare in Salento su Spray Magazine

La selezione delle 10 cose da fare in Salento non è stata facile, non lo è mai quando si tratta di selezionare tra un sacco di cose belle da fare, vedere, mangiare, … Alla fine, ho scelto queste cose:

1) Mangiare il pasticciotto leccese
2) Bere un caffè in ghiaccio, con latte di mandorla
3) Farsi una frisella
4) Andar per cantine nelle Terre del Negroamaro
5) Partecipare alla Notte della Taranta
6) Farsi una ronda
7) Assistere alla danza delle spade
8) Percorrere la Otranto – SM di Leuca
9) Fare un bagno a Punta Prosciutto
10) Tuffarsi dal ponte del Ciolo (o guardare chi si tuffa)

Come vedete (chi mi conosce bene lo sa), mi sono concentrato sugli argomenti a me più cari: il cibo e il vino (punti 1, 2, 3, 4); gli eventi e la musica (punti 5, 6, 7); i paesaggi (punti 8, 9, 10). Ok, avrò dimenticato senz’altro un sacco di cose, ma per questo mi aspetto che voi consigliate nei commenti le vostre cose da fare in Salento, quelle che preferite di più, quelle per le quali ci avete lasciato il cuore in questa terra. Valentina, poi, mi ha anche chiesto di segnalare delle curiosità, informazioni, box per arricchire il pezzo. Qui ho optato per 5 segnalazioni di tendenze in atto: 1) Il Salento come buen retiro da vip visto quanti ne stanno arrivando anno dopo anno; 2) Vincent Brunetti, la libellula del sud, un artista che ha fondato l’Eremo di Vincent; 3) Charme in Masseria, con la tendenza a ristrutturare le antiche masserie in campagna e farne resort di lusso; 4) Salento dancehall, per consacrare definitivamente il Salento come la Jamaica d’Italia e non solo; 5) Taranta Shoes, le scarpe della designer Erica Valentini. Insomma, ce n’è di carne al fuoco, andate a leggere il mio articolo e commentate per aggiungere i vostri punti.

Ringrazio i nuovi amici di Spray Magazine per l’opportunità, ho capito soprattutto quanto è diverso scrivere per la carta rispetto al web: sul mio blog scrivo quanto e come voglio, sulla carta ho dovuto rispettare i canoni del numero di battute e i tempi! Cose alla quali non sono certo avvezzo … Seguite il magazine, seguite anche il blog di Sonia Trend and The City con aggiornamenti costanti sulle mode, le tendenze e gli stili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 Commenti su “Suggerimenti di viaggio: 10 cose da fare in Salento su Spray Magazine

  1. PRINCIPALI TRASPORTI DEL SALENTO
    Aeroporti di Puglia
    Ferrovie dello Stato Italiane – Trenitalia
    Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici
    Società Trasporti Pubblici di Terra d’ Otranto – STP Lecce

  2. Eh, è una bella storia! Dalle nostre parti sappiamo quanto sia complesos e bello raggiungere la Toscana in treno. Allora, innanzitutto, dovresti tenere in mente che farai dei cambi e devi puntare o su Bologna o su Roma. Una volta in una di queste città torverai i treni diretti a Bari – Lecce. Per cui, vedi di trovare la migliore via in termini di tempo da Mass o Pisa a Bologna o Roma, il resto trovi tutto sul sito di Trenitalia!

  3. ciao,
    ma se si vuole venire in Salento in treno dal Centro Italia (Massa o Pisa) come si deve fare’ Trenitalia non dà informazioni in merito
    Non è facile trovare informazioni…..
    Grazie

  4. Ok, teniamo presente che la rivista è sulle mode, le tendenze, lo stile, ecco perchè ho puntato su questi punti. Anche se poi il lato cibo-vino è più in generale e va da sè. Se mi capiterà di scrivere un articolo con taglio turismo ambientale, sostenibile, paesaggistico (che io adoro!) inserirò senz’altro le visite guidate, i trekking e le escursioni. Grazie per il feedback 😉

  5. Carissimo,
    hai curato molto nei dettagli la parte ludica e mondana del salento.
    Se mi permetti….”tiro acqua per il mio mulino”, hai trascurato la parte ricreativa e cioè quella dedicata alle visite guidate, ai trekking, alle escursioni. Purtroppo anche questo è turismo. Anzi, è il vero turismo.
    A presto.