L’amore perduto … nel Salento

residenza-artistica-salento

Ricevo dalla mia amica Antonella il suggerimento per l’iniziativa artistica TI RACCONTO A CAPO che pubblico con molto piacere sul blog, corredata da queste fotografie. Dal 31 Luglio al 9 Agosto si svolge ormai da 4 anni una residenza teatrale, un momento di confronto tra artisti di tutto il mondo e la gente di Corsano, un piccolo paese nel Capo di Leuca, a Sud del Sud Italia. Dieci giorni in cui gli artisti ospiti, sotto la direzione dell’attore e regista teatrale Ippolito Chiarello, vivono e lavorano insieme intorno ad una tematica e con l’aiuto della gente del posto, portano il teatro nei luoghi quotidianamente abitati dalla popolazione, le piazze con la loro anima e i loro ricordi, gli scorci architettonicamente più suggestivi.

residenza-artistica-corsano

residenze-artistiche-salento-puglia

Il “racconto” è “a Capo”, sia perché parte dall’ultimo spicchio del Sud – il Capo di Leuca – sia perché le Associazioni che ne sono a capo – Idee a Sud Est e Nasca Teatri di Terra – si impegnano sempre in nuove esperienze, convinti che ogni anno bisogna avere la forza e il coraggio di mettere un punto sul tempo trascorso, imparare dagli errori, andare “a capo” raccontando una storia che abbia il sapore del passato e il gusto di un nuovo futuro.

spettacolo-corsano-salento

prove_in_piazza

La chiamata degli artisti avviene tramite un bando, volto a selezionare 16 partecipanti tra attori, danzatori, allievi in formazione, italiani e stranieri e, più in generale, creativi che siano interessati a trascorrere un periodo di formazione e produzione. I selezionati saranno ospitati in una struttura immersa nel verde della collina salentina a due passi dal mare, coccolati con la buona cucina di Rosa, la cuoca della residenza. La residenza è completamente gratuita (vitto e alloggio compresi). Il bando è reperibile sul sito Ti Racconto A Capo. Il progetto ideato e coordinato da Carlo Ciardo e da Luciano De Francesco e rientra nell’alveo delle iniziative dell’Associazione “Idee a Sud Est”. Per informazioni, consultate direttamente il sito internet dell’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *