6 spiagge belle di Gallipoli in Salento

spiaggia-seno-della-purità-gallipoli

Le spiagge di Gallipoli sono tra le spiagge più belle di tutto il Salento. A Gallipoli non c’è solo una spiaggia, ma diverse spiagge e insenature di sabbia e di scogli. La spiaggia più lunga è più conosciuta è la spiaggia di Baia Verde, ma ce ne sono altre che vi segnalo in questa mini guida: spiaggia di Lido Conchiglie, spiaggia di Padula Bianca, spiaggia di Rivabella, spiaggia della Purità, spiaggia di Punta Pizzo. Oltre alla spiaggia di Baia Verde, naturalmente. Le spiagge sono elencate partendo da nord di Gallipoli e muovendosi in direzione sud verso le marine delle Maldive del Salento. Cominciamo!

Dove si trova Gallipoli?

Gallipoli si trova sulla costa ionica del Salento. La si raggiunge da Lecce facilmente attraverso la superstrada Lecce – Gallipoli SS101. Idealmente, Gallipoli si trova a metà strada tra Lecce e Santa Maria di Leuca. La costa di Gallipoli è lunga parecchi chilometri: ce ne sono alcuni con sabbia bianca e fine, altri con scoglio basso, soprattutto nei pressi del nucleo abitato della città. Le spiagge belle sono lungo la costa nord e lungo la costa sud: praticamente, spostandosi di qualche chilometro a nord trovate già spiagge di sabbia così come anche spostandovi di qualche chilometro verso sud. L’unica spiaggia dentro Gallipoli stessa è la piccola spiaggia della Purità, una chicca fantastica.

1) Spiaggia di Lido Conchiglie
Lido Conchiglie è un paesino che dista circa 7 km a nord di Gallipoli. E’ una frazione del comune di Sannicola, alle porte di Gallipoli. Percorrendo la litoranea da Porto Cesareo verso Gallipoli, Lido Conchiglie si trova subito dopo Santa Maria al Bagno e la Montagna Spaccata. La costa è lunga qui un paio di chilometri, caratterizzata da: tratto sabbioso con spiaggia attrezzata e anche libera; tratto di scogliera bassa; un piccolo tratto di scogliera un po’ più alta, ci sono posti in cui potete fare anche dei tuffi. La spiaggia di sabbia è più verso sud, verso Padula Bianca. Alloggi: il centro abitato è sul mare, per cui trovate case vacanze e appartamenti a ridosso della spiaggia. Ci sono anche alcuni hotel e b&b.

2) Spiaggia di Padula Bianca
spiaggia-rivabella-gallipoli-salento

Padula Bianca è la prima località facente parte del comune di Gallipoli che si incontra spostandosi verso sud da Lido Conchiglie. La spiaggia qui è lunga poco meno di 3 km, tutta con sabbia e dune con macchia mediterranea. Padula in dialetto salentino significa palude, ciò che era questa zona prima della bonifica. Anche qui avete sia spiaggia libera che spiaggia attrezzata. Alloggi: Padula Bianca è una zona urbanizzata irregolarmente, non troverete un nucleo abitato centrale, ma case vacanze e villette sparse lungo le vie che portano verso il mare.

3) Spiaggia di Rivabella
rivabella-spiaggia-di-gallipoli-salento

Spostandoci poco più a sud troviamo la spiaggia di Rivabella, un centro abitato di seconde case estive. E’ una spiagga molto bella con dune e mare cristallino e sabbia bianca. Verso Gallipoli, ci sono della calette con sabbia e scogli e acqua bassa degradante. A Rivabella ci sono parecchi appartamenti e case vacanze in affitto oltre che hotel e camping. La zona è abbastanza attrezzata anche in termini di shopping e supermercati. Vi è anche il Parco Acquatico Splash, un parco divertimenti con attrazioni acquatiche.

4) Spiaggia della Purità (foto in apertura del post)
Oltrepassata Rivabella, la prossima spiaggia di sabbia è la suggestiva spiaggia della Purità o della Puritate come la chiamano i locali. Si chiama anche Seno della Purità, il cui nome viene dalla vicina chiesa dedicata a Santa Maria della Purità. La spiaggia della Purità è una spiaggia interna al centro storico di Gallipoli, una particolarità tutta da vedere. Si trova ai piedi delle mura, a ridosso di ristoranti e locali sul mare. Dovete per forza fare una tappa qui: andate a visitare il centro storico di Gallipoli, fate un bagno alla Puritate e poi fermatevi a pranzare in una della tante trattorie vista mare ad appena 10 metri dalla spiaggia. E’ proprio una bella esperienza!

5) Spiaggia di Baia Verde
baia-verde-samsara-beach-gallipoli

Dal centro storico di Gallipoli, dirigetevi lungo il Lungomare Galilei sempre verso sud. Dopo un paio di chilometri circa di scogli bassi, troviamo San Giovanni, quindi la fantastica spiaggia di Baia Verde. E’ una Baia lunga chilometri, tutta sabbiosa. Al centro della Baia sorge il centro abitato che prende il nome proprio di Baia Verde. Tra Lido San Giovanni e Baia Verde trovate la più alta concentrazione di offerta turistica di Gallipoli: spiagge attrezzate, resort, residence, villaggi, hotel, b&b oltre a numerosi alloggi privati come case vacanze, appartamenti, villette, ville e diverse masserie poco più nell’entroterra. Baia Verde è il cuore anche della movida estiva italiana con i lidi e le discoteche più in voga del momento. La spiaggia è bianca con acqua bassa e cristallina e dunette con vegetazione mediterranea alle spalle: un incanto.

6) Spiaggia di Punta Pizzo
punta-lido-baia-pizzo-gallipoli-salento

Si trova all’estremità sud di baia Verde, qui il paesaggio diventa decisamente più selvaggio. La zona si chiama Parco Naturale Regionale Isola di S. Andrea e litorale di Punta Pizzo e consiste in diverse calette con spiaggia di sabbia e scogli, da Punta della Suina fino a Lido Pizzo. E’ una zona bellissima anche questa, con acqua cristallina e possibilità di fare bagni ovunque. Qui non troverete alloggi sul mare, ma troverete la natura della macchia mediterranea. Per arrivarci, dovrete prendere l’auto.

Tutte queste spiagge sono adatte sia per le famiglie con bimbi che per i ragazzi. A Gallipoli troverete numerosi stabilimenti attrezzati per chi volesse una vacanza relax sul mare, ma anche tanti chilometri di spiaggia libera (in agosto, per via dell’enorme flusso di visitatori, la spiaggia libera cambia nome in spiaggia …occupata). Gli alloggi presso cui pernottare sono di diverse tipologie, sia vicini alle spiagge che un po’ più nell’entroterra dove potete optare per le masserie e gli agriturismo. Nella zona di Gallipoli, inoltre, ci sono diverse discoteche e locali notturni tra i più rinomati per la movida estiva salentina. Se volete informazioni sulla zona, chiedete pure: sono qui a rispondervi nei commenti o in email privata!

La foto della spiaggia della Purità (prima foto del post) è di Tiziano De Matteis. La foto della spiaggia Padula Bianca – Rivabella (seconda foto del post) è di Gianfranco Di Nuzzo. La foto della spiaggia di Rivabella (terza foto del post) è di Enzo De Martino. La foto di Baia Verde (quarta foto del post) è tratta dal sito del Samsara Beach. A tutti loro va il mio ringraziamento per avermi concesso di pubblicare le fotografie.

Rispondi a ioHacker Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 Commenti su “6 spiagge belle di Gallipoli in Salento

  1. Buongiorno Gabriella, da questo punto di vista non posso aiutarla in quanto siamo a Torre Lapillo e non conosco per bene tutti i regolamenti comunali della costa salentina. Provi a chiedere a qualcuno del luogo. Se ha bisogno di domande in generale sulla zona, chieda pure. A presto, Fabio.