10 + 1 posti al mondo per vivere la musica

Lonely Planet ha stilato la classifica delle 10 località al mondo in cui vivere un’esperienza musicale eccezionale. Tutto molto bello. Eppure, secondo me, ne ha dimenticata una: Melpignano.

Parto prima con il riportarvi velocemente le 10 località di Lonely Planet, se volete scoprirle tutte nel dettaglio cliccate qui: Grand Ole Opry, USA; Berlin cabaret, Germania; Havana, Cuba; Carling Weekend, Reading, Inghilterra; Ibiza, Spagna; New Orleans Jazz Festival, USA; Dakar, Senegal; Vienna, Austria; London, England; Austin, Texas, USA. Chi per il jazz, chi per l’elettronica, chi per la classica. Ma, ripeto: i tipi di Lonely Planet probabilmente ancora non conoscono Melpignano e la Grecia Salentina.

Melpignano
E’ un piccolo comune della provincia di Lecce, a sud del capoluogo. Si trova all’interno della Grecia Salentina, un’isola linguistica nel cuore del Salento in cui si parla l’antico griko.

Festival della Notte della Taranta

E’ qui che ha luogo l’evento finale del festival della Notte della Taranta nel mese di agosto. Il festival è un festival itinerante lungo i paesi della Grecia Salentina ed è senz’altro il momento musicale più atteso dai salentini, ma anche dai turisti: musica pizzica, musica etnica, contaminazioni con altre musiche grazie all’elevato numero di ospiti, fanno del festival un richiamo per decine di migliaia di persone. Un festival che porta, nella sola Melpignano, ben 150.000 persone! Lonely Planet, praticamente, ha dimenticato di segnalare l’evento di musica popolare più grande d’Europa. Ecco perchè mi sono permesso di aggiungerlo io …

L’edizione del 2010
Inizierà il 13 agosto, si fermerà a Ferragosto e riprenderà fino al 26. Il Concertone finale di Melpignano, sotto la direzione artistica del Maestro Ludovico Einaudi, chiuderà il Festival sabato 28 agosto. Non potete mancare!

Foto | Lanottedellataranta.it

Il maestro concertatore della Notte della Taranta 2010: Ludovico Einaudi

L’estate sta arrivando, nonostante fuori piove e fa freschino. Sta arrivando perchè ormai si comincia a parlare già della prossima edizione della Notte della Taranta 2010 nella Grecia Salentina. Finora sono state fissate le date (dal 13 al 28 agosto) e il maestro concertatore del concertone finale: Ludovico Einaudi.

La Notte della Taranta è l’evento più grande che c’è nel Salento, oltre centomila persone danzano al ritmo della taranta e pizzica eseguite dall’Orchestra La Notte della Taranta. Ogni anno il maestro concertatore ne dà la sua impronta interpretativa. L’ultimo anno c’è stato Mauro Pagani della PFM e a me, sinceramente, non è piaciuta molto. Preferivo il suo predecessore: Ambrogio Sparagna, c’era molto più ritmo. Quest’anno, secondo me, la scelta del maestro è azzeccatissima con Ludovico Einaudi a dirigere danze e musica. Queste alcune sue parole durante la presentazione.