Vacanze nel Gargano, uno dei posti da vedere assolutamente per il NYT

Il New York Times ha suggerito 31 posti da visitare nel 2010. Tra questi c’è anche un bel pezzo di Puglia: il Gargano. Traduco letteralmente quanto suggerisce l’articolo, la parte relativa al Gargano l’ha scritta Sarah Wildman. “Lontanto dalle folle di Amalfi e delle Cinque Terre, la penisola italiana del Gargano si trova sull’Adriatico e vanta una checklist di opzioni vacanze estive in Italia, perfetta (summer-perfect, wow!). Le offerte si trovano principalmente nell’area protetta del Parco Nazionale del Gargano, un pezzo di terra che abbraccia quercie e i faggi della Foresta Umbra e le scogliere a picco e le grotte della costa “caraibica” – acque chiare da cartolina – fino ai paesi imbiancati in riva al mare. Appena dodici miglia nautiche dalla terra, raggiungibili via traghetto e aliscafo, si trovano le isole Tremiti, granelli di terra circondate da una ricca vita marina e da una riserva naturale.

Sei alla ricerca di chiese Romaniche e di ristoranti sul mare? Cerca a Peschici e a Vieste, località poco più grandi di un semplice villaggio di pescatori e più piccole delle vere e proprie città, con muri bianchi e centri storici medievali. Vuoi fare escursioni in montagna? C’è anche questa possibilità. Il Gargano offre anche un cibo favoloso e alloggi economici – stanza di hotel si possono avere dai 30 ai 60 euro a notte a Peschici. pagando un po’ di più di 100 euro puoi alloggiare presso La Chiusa delle More, una masserie del sedicesimo secolo all’interno del parco nazionale e appena a ridosso del mare”

Non male come descrizione del Gargano, vero? L’articolo originale del New York Times si chiama The 31 Places to Go in 2010. Il sito internet della giornalista che ha scritto la parte in questione è questo. Ok, ha dimenticato un sacco di cose, concordo, ma il New York Times …

Foto della Porta di San Felice | ollografik

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *