Dolci di Natale in Puglia, ricetta delle chinuliddhre

Uno dei dolci tipici di Natale in Salento sono le Chinuliddhre. Ne ho parlato con Lisetta che ne fa un sacco proprio durante il periodo natalizio nella sua attività, L’Orecchietta. Vi mostro come si preparano.

Per quanto riguarda gli ingredienti per la pasta, ci si basa sugli stessi ingredienti che si utilizzano per fare i purciddhruzzi, altro dolce tipico di Natale (potete leggere altre informazioni cliccando su Dolci di Natale in Puglia, ricetta dei purciddhruzzi, dove troverete anche un video).

Ingredienti per l’impasto
1 kg di farina tipo 00 | 200 gr. di olio extravergine di oliva | 1 cucchiaio di zucchero | Un pizzico di sale | una spolverata di cannella | liquore d’anice qb. | vino bianco qb. | Bucce di agrumi (arancio, limone e mandarino) | 1 uovo | 1 bustina di Pane degli Angeli

Preparazione delle Chinuliddhre

Una volta preparato l’impasto, stendete delle sfoglie e con delle formine fate dei dischetti. Al centro di ogni dischetto mettete un po’ di marmellata. Solitamente si utilizzano le marmellate di pera, di cotogna o di uva di negroamaro, comunque marmellate fatte durante l’estate quando i frutti sono abbondanti. Quindi, chiudete il tutto, friggete e condite con miele, seguendo la stessa procedura dei purciddrhuzzi.

Con Lisetta abbiamo fatto anche un video racconto dei purciddhruzzi e delle chinuliddhre che è il settimo episodio del mio video viaggio alla scoperta della Puglia: Dolci di Natale del Salento: purciddhruzzi e chinuliddhre – Episodio #07

La musica del video è di Bert Jerred
Il laboratorio di pasta fresca artigianale e di prodotti tipici salentini L’Orecchietta di Lisetta lo trovate a Guagnano – Lecce, in via Vittorio Veneto, 49.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti su “Dolci di Natale in Puglia, ricetta delle chinuliddhre