Il Ciolo, il canyon del Salento

ciolo-santa-maria-di-leuca-salento

A Gagliano del Capo, nel sud Salento nei pressi di Santa Maria di Leuca, c’è uno spettacolo della natura: l’insenatura del Ciolo, o meglio il canalone del Ciolo. Si è creato nel corso dei secoli a seguito dello scorrere dell’acqua verso il mare. Io lo considero il piccolo Canyon del Salento! Infatti, è formato da pareti ripide e abbastanza alte, contornate da grotte, piene di vegetazione a macchia mediterranea che in alcuni casi è autoctona come il fiordaliso di Leuca.

bar-ciolo-salento

E’ uno dei miei posti preferiti del Salento questo, ci vado quasi ogni anno. Il canyon sfocia in mare presso l’insenatura del Ciolo dove vi è una spiaggetta ciottolosa incastonata in un vero e proprio angolo di paradiso. E poi c’è il ponte alto 40 metri circa dal quale, chi ci è passato lo sa, si fanno dei tuffi da capogiro! Non fateli però perchè l’altezza è proibitiva, ci si mettono a farli solo i professionisti.

ponte-del-ciolo-salento

Tutt’attorno, potete fare arrampicate lungo il canyon e immersioni lungo l’insenatura marina. Potete fare, comunque, anche il bagnetto a mare tranquillo se scendete giù alla spiaggetta dove il colore del mare e i profumi della vegetazione vi stupiranno.

spiaggetta-ciolo-salento

Io di solito ci vado a settembre, in agosto ovviamente è molto affollato. Mi piace prendere un caffè al bar lungo la sommità del ponte, sedermi di fronte al mare e godere di questa vista che è un incanto: qui il Salento si mostra in tutta la sua imponente bellezza …

ciolo-gagliano-del-capo-01

ciolo-gagliano-del-capo-02

ciolo-gagliano-del-capo-03

ciolo-gagliano-del-capo-04

ciolo-gagliano-del-capo-05

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *