Ricetta dei cavatelli, cozze e gamberi: l’estate sta arrivando

cavatelli-cozze-gamberi

L’estate sta arrivando e qui già pensiamo ai pranzi da fare sotto il solleone. Uno dei preferiti è quello che vedete nella foto: cavatelli, cozze e gamberi. Love! Ecco la ricetta così vi dilettate a casa in attesa di venire qui in Salento.

ricetta-cavatelli-cozze-gamberi

Ingredienti
Cavatelli | Cozze | Gamberi | Pomodorini | Cipolla | Aglio | Origano | Pepe | Peperoncino | Prezzemolo | Vino bianco | Olio extravergine di oliva

Preparazione
Lavate le cozze e preparatele alla fiamma, ecco come fare, cliccate su Ricetta delle cozze alla fiamma. Non conditele però, perchè le dovrete versate nel soffritto. Fate, pertanto, un soffritto con cipolla, aglio e rosmarino. Quando la cipolla si è dorata, versate le cozze senza guscio e i gamberi sgusciati. Lasciate anche un paio di gamberi col guscio, serviranno da decorazione. Ci mettono pochissimo a cuocersi, quando li vedete un po’ cotti, versate un bicchiere di vino bianco per dare la sapore, come diciamo noi qui. Versate, dunque, nel soffritto qualche pomodorino per dare il colore, origano, pepe, peperoncino e prezzemolo. Cuocete un altro po’ e il condimento è pronto! A parte, in una pentola cuocete i cavatelli e poi versate tutto nella padella con il condimento, ve ne suggerisco una bella ampia per saltare il tutto per bene. Impiattate e decorate con qualche cozza aperta e qualche gambero che abbiamo messo da parte in precedenza. Io ci metto anche il prezzemolo crudo che crea quel cromatismo verde che non guasta, vero?

A presto e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *