Le spiagge e località di mare più belle del Salento: Porto Badisco

Una spiaggia da scoprire a sud di Otranto

Tra le spiagge più belle della Puglia, il Telegraph ci mette Porto Badisco, tra Otranto e Santa Cesarea Terme. Perchè andare a Porto Badisco? Che cosa fare? Dove mangiare? Ecco una guida veloce, nel caso in cui voleste passare dalla zona.

Come arrivare a Porto Badisco

Sono due i modi per arrivarci, entrambi da nord (visto che difficilmente arriverete da sud, siamo quasi alla fine del tacco dello stivale!). Dall’interno, da Lecce prendi la SS16 direzione Maglie, prosegui per Otranto. Pochi chilometri prima di arrivare a Otranto, gira a destra per Giurdignano, quindi Uggiano la Chiesa e dritto per Porto Badisco. In questo modo eviterai di passare da Otranto che in agosto è abbastanza affollata. Un’altra possibilità, tuttavia, che secondo me dovresti fare anche in agosto nonostante il pericolo traffico, è quella di andare da Otranto verso Santa Cesarea Terme, prendendo la litoranea. Come detto prima, Porto Badisco si trova su questa strada e prima di arrivarci vedrete dei panorami mozzafiato, davvero. Da Otranto prendete in direzione Punta Palascia, altrimenti la strada principale vi porterà nell’entroterra verso Uggiano La Chiesa. Se avete la possibilità, poi, proseguite ancora più a sud di Porto Badisco, la litoranea è bellissima.

Che cosa ha di particolare Porto Badisco

Porto Badisco è un mito. Secondo Virgilio, Enea giunse qui su una piccola nave con Anchise, il padre, e Ascanio, il figlio. Fuggivano da Troia, la loro città natale appena caduta in mano ai nemici. Siamo già nella storia, ma la vera storia di Porto Badisco comincia millenni fa, all’interno di una chicca del Salento: la grotta dei Cervi. E’ un complesso ipogeo tra i più importanti in Europa, ma ancora non aperto al pubblico. Al suo interno sono state rinvenute numerose iscrizioni in guano e ocra rossa dell’era neolitica, rimaste intatte nel tempo. Sono immagini di uomini che tendono l’arco, donne, bambini, animali come cervi o cani, oggetti (vasi, otri), nonché immagini dal contenuto simbolico e in alcuni casi magico [fonte: Salentonet.it].

Che cosa fare a Porto Badisco

Ovviamente, una bella nuotata nell’insenatura. Ma anche un breve escursione non impegnativa lungo il promontorio e un picnic nella piccola pineta.

Dove mangiare/dormire

Se volete rimanere in zona, sono due i posti in cui poter mangiare. Il Ristorante L’Approdo di Enea, che serve drink, snak, pizze, proprio davanti la spiaggia. Poco più all’interno, invece, si trova la Masseria Panareo (foto precedente), una guest house con un ristorante che offre dei menu a base di pesce e non solo.

Approfondimenti
Puglia’s best beaches: Porto Badisco
Sito internet Badisco.it
Porto Badisco e la Grotta dei Cervi

Dove si trova Porto Badisco

Visualizzazione ingrandita della mappa

Foto | thanks to Hydruntum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 Commenti su “Le spiagge e località di mare più belle del Salento: Porto Badisco

  1. Salve
    vorrei venire le prime due settimane di agosto proprio a Porto Badisco ma a leggere questi commenti sto cambiando idea….faccio bene oppure è cambiato qualcosa?

  2. Ciao Martino, ringrazio anche te per la segnalazione. Tutte le vostre segnalazioni sono utilissime per migliorare la nostra zona, io le giro sempre agli interessati. A presto, Fabio.

  3. Confermo quanto già segnalato da Lorella: il posto sarebbe stupendo, se non avesse una spiaggia sporca, mal tenuta e con un odorino di marcio che dopo mezz’ora ci ha fatto cambiare programma.

  4. la spiaggia di porto badisco sarebbe stupenda, bellissima, se non fosse una discarica a cielo aperto ! immondizia ovunque, la spiaggia piu’ sporca mai vista !