Le spiagge del Salento sono ventose?

spiagge-salento-belle-torre-lapillo

In questi giorni ci stanno arrivando diverse richieste in cui ci chiedete se le spiagge del Salento sono ventose. Ad esempio, Simona ci scrive: “siamo una coppia con un bambino di quasi tre anni. ci piace il mare bello e la spiaggia di sabbia fine. ovviamente con il bambino deve essere attrezzata, raggiungibile con il passeggino e NON VENTOSA“. Così come anche Silvia, alla quale avevo inviato alcune case vacanze in affitto da valutare: “esiste una differenza di piu vento o meno vento in spiaggia rispetto alle zone delle varie case?

spiagge-salento-puglia-belle-porto-cesareo

Che dire? E’ una bella domanda! Parto da una frase famosa con la quale viene riconosciuto universalmente il nostro territorio: Salentu, lu sule, lu mare, lu ientu. Come capirete facilmente, si tratta di tre elementi della natura che abbondano a queste latitudini. Mentre il sole e il mare sono gradevoli, forse un po’ meno lo è il vento, vero? Comincio a spiegarvi la situazione come si presenta quaggiù.

Che vento c’è in Salento?
Come in ogni parte del mondo, anche qui ci sono venti provenienti da est, ovest, nord e sud. In estate, quelli più fastidiosi sono quelli che vengono da sud, dall’Africa. I venti africani portano caldo umido e creano i cavalloni, ossia le onde sul mare sul versante ionico salentino. Quando c’è lo scirocco d’Africa la situazione è sgradevole, almeno io non la sopporto. Ma, al contrario, i bimbi si divertono un sacco a saltare le onde: questioni di punti di vista. In genere, però, durante la stagione estiva è il vento che viene da nord est a soffiare con maggiore frequenza: si tratta della tramontana, un vento fresco e secco. Quando fa caldo è c’è questa condizione di vento è un’incanto perchè sul versante ionico, da Porto Cesareo a San Pietro in Bevagna, da Gallipoli alle Maldive del Salento di Pescoluse, il mare diventa piatto e sembra di nuotare in un lago.

Quale vento soffia maggiormente in Salento?
Per esperienza personale, essendo nato qui, vi dico che in estate una buona fetta di giorni vede vento di tramontata, secco e fresco, fantastico. Una minima parte di giorni, invece, vede lo scirocco d’Africa. Capita, tuttavia, l’annata in cui accade il contrario, ma è rara. In genere, comunque, considerate che, appunto perchè lu Salento, lu sule, lu mare, lu ientu, il vento c’è quasi sempre, è una sorta di costante del Salento, seppur minimo, ma c’è. E non è fastidioso, anzi: immaginate i 30 o 35 gradi con la leggera brezza marina sul vostro corpo mentre siete sulla spiaggia …

Perchè c’è sempre vento in Salento?
Io, personalmente, ho una mia idea. Il Salento è una sub regione della Puglia caratterizzata da una penisola: c’è il mare ovunque si vada a parte il lembo di terra che lo tiene attaccato al resto della Puglia. Inoltre, è pianeggiante a parte qualche serra salentina in alcune zone. Le montagne qui sono davvero lontane, bisogna guardare fino all’altro lato dello Ionio in Calabria oppure all’altro lato dell’Adriatico verso la Grecia e l’Albania per trovare le montagne. Non essendoci le montagne, non ci sono neanche le barriere per bloccare il vento ed ecco che esso si presenta costante a farci visita.

Vi garantisco, però, che è meglio così in estate: vuoi mettere di stare in una grande città con la calura senza alcuno spiraglio di vento? Piuttosto che stare sulle spiagge di questo post le cui foto le ho scattate a Torre Lapillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 Commenti su “Le spiagge del Salento sono ventose?

  1. Ciao Federico, in termini di tranquillità ultimamente credo sia meglio la zona di Padula Fede e Punta Grossa: se vai proprio alla punta di Punta Prosciutto ormai è piena anche quella! La profondità del mare è ok in entrambe le spiagge secondo me. Considera che da Punta Grossa fino a Punta Prosciutto sono qualche chilometro e, a seconda di dove sei, troverai delle secche o delle zone leggermente più profonde. A presto, Fabio.

  2. Ciao Fabio,
    siamo una famiglia con due bambine di 6 e 8 anni. Mi sai indicare in luglio se è meglio (in termini di tranquillità e profondità del mare) la spiaggia di Punta Prosciutto o quella che si trova più a sud in prossimità di Padula Fede/Punta Grossa?? Grazie. Federico