Caso studio: riqualificazione e valorizzazione di una villa a Torre Lapillo

Preparazione di una villa al mercato degli affitti turistici in Salento

Il mio lavoro di agente immobiliare specializzato negli affitti brevi (locazioni a uso turistico) in Salento mi porta a vedere ogni anno centinaia di immobili. Ogni immobile ha le sue proprie caratteristiche. Alcuni sono già pronti per essere messi a reddito sul mercato degli affitti brevi. Altri, invece, hanno bisogno di essere preparati affinché li si possa presentare al meglio al cliente finale: il turista. Che cosa fare in quest’ultimo caso? A volte, i lavori di preparazione non sono dei semplici lavori di arredo, ma delle vere e proprie riqualificazioni immobiliari. Di seguito vi racconto l’esperienza di riqualificazione e valorizzazione di una villa a Torre Lapillo evidenziando i risultati che abbiamo raggiunto.

Agenzie immobiliari in Salento: ThePuglia Immobiliare a Porto Cesareo

Agenzia di affitti turistici e gestione immobiliare in Puglia

In questo post vi presento una breve descrizione della nostra agenzia immobiliare e del nuovo ufficio a Torre Lapillo. Presenti da diversi anni in Salento, all’interno del comune di Porto Cesareo in provincia di Lecce, Puglia. Facciamo tanti progetti di rivalutazione immobiliare e di home staging in questa parte del Salento e, alla fine, abbiamo deciso di dedicare un po’ di tempo anche al nostro spazio di lavoro e di rifarci il look!

La Puglia tra i posti da visitare nel 2019 per il NYT

Architettura barocca e spiagge da incanto secondo il New York Times

Non c’è anno che la nostra regione Puglia non sia in qualche lista dei posti da visitare secondo le riviste più importanti al mondo. Questo è l’anno del New York Times: la Puglia è tra le 52 destinazioni del mondo da visitare nel 2019. Ma cosa c’è di tanto speciale in Puglia da far si che sia in questa prestigiosa lista?

Perché affidarti a una società di gestione di affitti brevi

I servizi offerti da ThePuglia Immobiliare per i proprietari di immobili turistici in Salento

Possiedi una casa al mare a Torre Lapillo, Porto Cesareo o nella zona di Punta Prosciutto? Hai intenzione di affittarla ai turisti e non sai da dove iniziare? Oppure sei già nel settore come proprietario che affitta la sua casa vacanza in maniera indipendente, ma vorresti ottimizzare tempi e ricavi? In questo articolo ti introduco ai servizi di una società di gestione di affitti brevi come la nostra: ThePuglia Immobiliare.

Guida al nuovo regime fiscale delle locazioni brevi

Quanto andrò a pagare di cedolare secca negli affitti turistici e come?

In questo articolo faccio un riassunto breve della nuova legislazione relativa alle locazioni brevi, un argomento che tocca tutti i proprietari di seconde case da affittare ai turisti. Nel dettaglio, andremo a vedere quale è la legislazione di riferimento, la formula contrattuale per le locazioni brevi e le tipologie di immobili che ne sono assoggettati. Vedremo anche i servizi che possiamo fornire al conduttore, gli obblighi di noi agenti immobiliari e la tassazione da pagare che anticipo già è del 21 per cento. Ho inserito anche il video in cui l’Agenzia delle Entrate spiega questi punti e anche la circolare esplicativa della stessa agenzia.

Reportage dal Vacation Rental World Summit di Firenze

L'evento cui ha preso parte la nostra agenzia ThePuglia Immobiliare

Avevo iniziato a scrivere questo post al ritorno dall’evento Vacation Rental World Summit di Firenze cui abbiamo preso parte lo scorso settembre. Poi, subito presi nella vita lavorativa, non ho avuto molto tempo per scrivere le impressioni a caldo. Cosa che faccio adesso in questo post prima che termini l’anno: due giornate intense e piene di spunti di riflessione sul nostro business degli affitti turistici in Salento.

Saremo presenti al Vacation Rental World Summit

A Firenze per l'evento focalizzato sul business degli affitti brevi a uso turistico

Il 23 e il 24 settembre saremo presenti al Vacation Rental World Summit nella bellissima città di Firenze. Con la fine dell’estate, anche se qui a Torre Lapillo e Porto Cesareo a settembre è ancora estate settembrina, cominciamo a organizzare le attività che vanno al di là della semplice gestione dei clienti ospiti nei nostri immobili in affitto. Mi riferisco alla partecipazione a eventi e fiere, alla nostra formazione per specializzarci sempre più nel settore degli affitti brevi in Salento. E il Vacation Rental World Summit è un’occasione del genere.

3 cose che ho imparato in questi cinque anni di lavoro e di FIAIP

roma-hilton-cavalieri-hotel-waldorf-astoria

La nostra agenzia è iscritta a FIAIP (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali), l’associazione di categoria più grande in Italia relativamente al nostro ambito di lavoro: l’intermediazione immobiliare. Il 17 novembre è stato il giorno del suo quarantesimo compleanno, festeggiato a Roma presso l’hotel Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resorts (vedi foto di apertura del post). Insieme ad alcuni colleghi del Collegio Provinciale di Lecce, sono stato presente all’evento che ha visto una parte celebrativa con saluti istituzionali delle autorità e degli amici di Fiaip e una parte festaiola con cena di gala e musica e spettacoli. E io, me ne sono tornato in Salento con alcune considerazioni ed emozioni che voglio riassumere brevemente qui, fresco di atterraggio in aeroporto a Brindisi: le 3 cose che ho imparato in questi cinque anni di lavoro e appartenenza a FIAIP.

fiaip-congresso-consiglio-roma-hilton-cavalieri

1) Costruirsi relazioni è fondamentale
FIAIP mi ha dato modo di conoscere un bel po’ di colleghi e di operatori del settore immobiliare all’interno del mio territorio che è il Salento. In questi anni ho conosciuto decine di colleghi con i quali, in alcuni casi, si sono sviluppate relazioni di fiducia reciproca. E credo che tutto ciò sia fondamentale. Perchè? Perchè insieme si può creare rete che poi è il valore aggiunto della nostra professione.

2) Confontarsi con i colleghi è costruttivo
FIAIP mi ha dato la possibilità in questo modo (vedi punto 1) di confrontarmi con i colleghi. In questi anni abbiamo fatto decine di assemblee sia provinciali che regionali, nelle quali abbiamo discusso anche animatamente sul nostro lavoro, sulla crisi del mercato, sulle prospettive future di ciò che potrebbe succedere alla luce dei cambiamenti socio economici che giorno per giorno stanno modificando il nostro contesto di riferimento. E credo che tutto ciò sia costruttivo. Perchè? Perchè dal confronto, se si sanno cogliere i lati positivi, non si può che migliorare.

3) Informarsi continuamente è importante
FIAIP mi ha dato l’opportunità di informarmi. La tecnologia oltre ai cambiamenti socio economici (vedi punto 2) ci spingono in un mondo sempre più cangiante e competitivo, dove bisogna avere informazioni costantemente aggiornate per poter prendere delle decisioni in ambito imprenditoriale. La newsletter del Centro Studi FIAIP in collaborazione con il Gruppo24Ore, ad esempio, la reputo uno strumento di aggiornamento di grande interesse. E credo che tutto ciò sia importante. Perchè? Perchè dalle informazioni, si riesce a stare al passo coi tempi.

Ok, le relazioni, il confronto e le informazioni non le abbiamo fatte soltanto con FIAIP, anzi: abbiamo decine di altri nodi con i quali ci interfacciamo quotidianamente e dai quali impariamo (questo blog in primis). Ma FIAIP è senza dubbio tra i più fondamentali, costruttivi e … importanti! Adesso, passiamo alle cose più leggere (che poi sono cose essenziali anch’esse) e vi lascio con una carrellata di fotografie della due giorni di FIAIP e dei suoi quarant’anni!

fiaip-congresso-consiglio-roma-hilton-cavalieri-evento

fiaip-congresso-consiglio-roma-hilton-cavalieri-gasparri

fiaip-congresso-consiglio-roma-hilton-cavalieri-presidente-righi

La cena di Gala di beneficenza per i colleghi colpiti dal sisma

menu-hilto-fiaip-cena-gala

menu-hilton-fiaip

carpaccio-di-manzo-con-capperi-fritti

dolce-hilton-hotel

La sala della cena

cena-gala-fiaip

I miei colleghi compagni di viaggio: nella prima foto siamo noi col presidente nazionale Paolo Righi; segue una foto in cui c’è Agata in una trattoria nella quale abbiamo pranzato e che colgo l’occasione per segnalarvela (Trattoria da Giggi ar Vaticano).

paolo-righi-agenti-immobiliari-lecce

~ waiting for the cab ~ @waldorfastoria @romecavalieri #rome

Una foto pubblicata da fabio ingrosso (@fabioingrosso) in data:

pranzo-roma

Non fateci caso all’ultima foto, non dovevo apparire …

3 blog di viaggio pugliesi da leggere per scoprire la regione

blogger-puglia-salento-travel-viaggi

Il fatto di gestire un blog di viaggi sulla Puglia mi ha portato nel corso di questi anni a conoscere altri travel blogger locali che leggo con una certa costanza. Alcuni gli ho conosciuti personalmente, altri solo virtualmente ma ormai tra blog, Instagram, Facebook e altri social media è come se ci si conoscesse di persona! Ho stilato la mia top 3 personale di blogger locali pugliesi da leggere, non è da intendersi come una classifica bensì come una mia personale segnalazione a tutti voi affinchè seguiate questi blog fighissimi.

1) Pensieri in Viaggio

pensieri-in-viaggio

E’ il blog di Manuela Vitulli, pugliese, viaggiatrice seriale con la testa tra le nuvole e i piedi per terra, freelance writer, storyteller, futura sommelier, col debole per l’Asia (condiviso anche da me, tra l’altro), una fissa per le porticine e per tutto ciò che è vintage e una passione per la fotografia. L’ho conosciuta personalmente di sfuggita durante l’edizione della BTM 2016 a Lecce, giusto il tempo per dirci “Ah, sei tu?! e bla bla bla”, qualche tweet assieme e poi via: io verso il mio stand, lei verso le sue conferenze. Ha scritto il libro La Mia Thailandia, Storia di un profondo amore, potete leggere la sua biografia e le sue numerose attività cliccando qui. Seguite il suo blog che è un viaggio continuo in giro per il mondo e perchè ogni volta che torna in terra natia racconta la sua Puglia con le sue storie e i suoi personaggi da scoprire.
Link al blogFacebookTwitterInstagram

2) The Nature Jotter

the-nature-jotter

E’ il blog di Barbara Rotella, il “taccuino” sul quale appunta i suoi ricordi di viaggio e li condivide con noi. Biologa, amante della natura e delle scienze, esploratrice del mondo con lo zaino sulle spalle e la sua amata macchina fotografica (ecco cosa condivido con lei: lo zaino in spalla e la mia fotocamera, nel mio caso una Fujifilm vecchio stile). Con lei potete scoprire il mondo in ottica … Natura. Non ho avuto modo di conoscerla personalmente ma se capito a Bari si fa un tentativo!
Link al blogFacebookTwitterInstagram

3) Made For Walking

made-for-walking

E’ il blog di Luciana Lettere, adesso diventato anche una bella associazione. Uno spazio online fatto per chi piace camminare, non solo trekking, ma nel senso di un vero e proprio cammino. Luciana racconta una Puglia differente rispetto ai canoni tradizionali: sentieri sperduti nelle campagne, cammini sconosciuti tra le serre, percorsi a picco sulla costa del mare, passeggiate nei borghi autentici della Puglia. Da seguire se siete interessati all’argomento e se volete prendere parte alle numerose attività di Made For Walking. Ho preso io parte direttamente a qualche camminata e vi garantisco che è un’esperienza fantastica, magari ve la racconto in un altro post. Anche con lei condivido qualcosa: il camminare. In quest’ultimo caso entriamo nel regno di H. D. Thoreau, cercate su Google per capire …
Link al blogFacebookTwitterInstagram

Se avete blog pugliesi da segnalare fatelo pure: sarà un piacere conoscerne di nuovi per me. Anzi, questo post lo voglio intendere proprio in questo modo: un post(o) per conoscere nuovi blogger pugliesi che amano raccontare la propria terra e quella degli altri. Nel frattempo mi immergo nella lettura di questi!

TTG Incontri in Fiera a Rimini e le novità che verranno

ttg-incontri-fiera-rimini-turismo

Lo ammetto: è da un po’ che manco da questo blog. Il fatto è che ogni anno diventa sempre più bello dal punto di vista lavorativo e con questo anche più impegnativo. E, chi si occupa di blog, sa bene cosa significhi in termini di tempo e di impegno curare un blog per bene. Tuttavia, le idee di post per raccontarvi la mia Puglia e la mia attività turistica e immobiliare non mancano, anzi: ho appena terminato un bel calendario editoriale in cui voglio raccontarvi tante cose nuove su Lecce, le spiagge del Salento, la sua campagna, i luoghi da visitare, dove mangiare bene, … L’occasione per riorganizzare questo blog è stata la fiera di Rimini TTG Incontri, una fiera dove siamo stati presenti con degli appuntamenti b2b interessantissimi. Vi racconto cosa mi è successo.

Una foto pubblicata da fabio ingrosso (@fabioingrosso) in data:

Avevo una mezza giornata libera e ne ho approfittato per fare un giro a Ravenna, una città che ho visitato diverse volte. In pieno centro, in Piazza San Francesco c’è l’Ufficio Turistico del Comune di Ravenna, ci entro per chiedere informazioni. “Buongiorno, cosa potrei vedere in una mezza giornata in città?”, chiedo alla persona addetta al punto informazioni, la quale subito mi illustra la situazione. Le dico che ho già visto le cose più importanti di Ravenna in passato e che vorrei visitare qualcosa di diverso. La persona mi suggerisce diversi musei e chiese minori rispetto alle più blasonate e poi mi chiede: da dove vieni? Da Lecce, le rispondo. Ah, che bella Lecce, ci sono stata, anche a Porto Cesareo. Davvero? Io ho un’agenzia immobiliare proprio a Porto Cesareo, precisamente sulla spiaggia di Torre Lapillo! Ecco, tieni, questo il mio biglietto da visita, ci occupiamo di affitti vacanze in Salento. Lo prende e ci legge su: ThePuglia. Mah, ThePuglia? Giusto il tempo di capire che sì, ha proprio di fronte quel Fabio del blog. Sono stata tanto a leggerti prima di venire in Salento. Della serie: le soddisfazioni di fare un bel lavoro …

Ecco una ragione in più per dedicare parte del mio tempo a raccontarvi la mia regione e il mio Salento! Una nota positiva devo farla sul personale dell’Ufficio Turistico del Comune di Ravenna, disponibile e pronto a suggerirmi cosa fare in quella mezza giornata uggiosa che mi ha portato alla scoperta del Palazzo di Teodorico e della Chiesa di San Giovanni Evangelista. Mentre, il giorno dopo a TTG Incontri ho avuto una serie di appuntamenti focalizzati sul b2b. Qui, girando per gli stand della fiera, mi sono imbattuto nel padiglione con il fighissimo stand della Puglia e il suo #weareinpuglia. In fiera si è respirata una bella aria di positività, c’è tantissimo interesse nei confronti della Puglia e tutto ciò fa bene all’intero comparto.

venezia-canali-foto

Poi, ne ho approfittato per fare una capatina a Venezia. Ebbene, è stata la prima volta e come tutte le prime volte ci sono tante cose da raccontare. Lo farò prossimamente nel blog inglese di StayCiao nel quale in sostanza dirò che sono stato letteralmente rapito da questa meravigliosa città.